Message de Manuela Marchetti pour le centenaire d’Edgar Morin directement de Italie.

Classé dans : Sem categoria | 0

🎥🇮🇹 #eternellementmorin 2021 #Italie

Caro Edgar Morin sono Manuela Marchetti dall’Italia e sono molto felice e onorata di essere stata invitata a lasciare questo mio messaggio augurale per il suo compleanno. Ci sarebbero tante cose da dire, ma vorrei soprattutto ringraziarla di tutti i suoi preziosi insegnamenti, dei suoi esempi e su come ogni parola da lei scritta ci porti continuamente a pensare, riflettere e abbandonarci in un pensiero collettivo per il bene dell’umanità.

Ogni pensiero e parola è sempre stata una lezione quotidiana per far sì che nulla sia perduto e che tutto possa diventare esperienza e percorso di crescita e speranza.Proprio su questo vorrei ricordare una frase tratta da uno dei suoi ultimi testi che dice:”Come Vivi?” e ci porta tutti ad una osservazione molto profonda proprio di questo ultimo anno così sofferto per l’intera umanità, dove mai come adesso il confinamento è risultato essere una lente di ingrandimento delle disuguaglianze sociali.

Concludo ringraziando lei Morin per aver portato nel corso degli anni un nuovo pensiero, una guida importante per ogni educatore e non solo, per tutti i professionisti che hanno a cuore gli altri.Ci tengo a dirle che i suoi insegnamenti sono stati una grande fonte di considerazione e meditazione profonda sul genere umano e che mi hanno sempre accompagnato nei miei studi e nel mio lavoro.Le mando i miei migliori auguri e colgo l’occasione per mandarle questo saluto da Parma, la mia città natale.Buon Compleanno Edgar Morin e grazie da parte di tutti noi.

Dr.ssa Manuela Marchetti

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *